TRAIL
Ultratrail du Mont Blanc di Stefano Binelli
Scritto da Alessandra   
Martedì 30 Agosto 2011 06:31

Le lunghe distanze, le ultratrail sono come la vita: le devi affrontare con umiltá e rispetto, devi ridurre il tuo fardello all’essenziale….eliminare l’inutile ed il superfluo, spazzare via dubbi, paure, insicurezze se vuoi giungere in fondo con serenitá e benessere! (Diego Melchiori ultrarunner)

 

“…..La TDS (Sur les traces des ducs de Savoie) é un ultratrail che ricalca i sentieri escursionistici del paese del Monte Bianco, del Beaufortin, dell’Alta Tarantaise e della Valle d’Aosta.

È una delle due gare “damigelle d’onore” della piú famosa UTMB (Ultratrail du Mont Blanc), ha una lunghezza di 110 km e un dislivello positivo di 7100 m, una prova di corsa in montagna che comporta numerosi passaggi in altitudine (2500m) in condizioni climatiche che potrebbero essere difficili (notte,vento,freddo,pioggia o neve),che necessita di un buon allenamento, di materiale adatto e di una reale capacitá di autonomia personale…..

 

 

Leggi tutto...
 
Calendario gare TRIAL
Scritto da Alessandra   
Martedì 02 Agosto 2011 12:23

Da Stefano Binelli : volevo segnalare due prossime gare di trail con un chilometraggio di poco superiore ai 42km il Trail degli Eroi  (46 km e 2900 D+) che si svolgerá nella zona del monte Grappa il 2 ottobre www.traildeglieroi.it , e piú avanti per chiudere la stagione Il Maddalena Urban Trail ( 43km 2700D+) a Brescia il 20 novembre www.trailrunningbrescia.org 

 SCARICA IL CALENDARIO GARE

 

 

 
Templiers 2010 di Stefano Binelli
Scritto da Alessandra   
Martedì 02 Agosto 2011 07:47

TEMPLIERS 2010Enrico V…e il giorno di Crispino e Crispiano non passerá mai,da quest’oggi, fino alla fine del mondo, senza che noi in esso non saremo menzionati. Noi pochi. Noi felici, pochi. Noi manipoli di fratelli: poiché chi oggi verserá il suo sangue con me sará mio fratello, e per quanto umile la sua condizione, sará da questo giorno elevata, e tanti gentiluomini ora a letto in patria si sentiranno maledetti per non essersi trovati oggi qui, e menomati nella loro virilitá sentendo parlare chi ha combattuto con noi questo giorno di San Crispino

 

 

Domenica 24 ottobre 2010 sveglia ore 3.30, sono con altri 11 amici in terra di Francia per affrontare” La Grand course de Templiers“ gara trail di 71 km e 3200 metri di dislivello positivo.

Sia io che il mio fedele compagno di stanza nonchè carissimo amico Alessandro siamo pronti …o meglio pronti almeno per la colazione. Si prospetta una giornata di brutto tempo con tanta pioggia, l’adrenalina è al massimo e durante la colazione si sparano una marea di c…….te. Finalmente ci muoviamo, riusciamo a trovare un posticino vicino alla partenza per il furgone, dove decidiamo di lasciare la roba per il cambio. Siamo infreddoliti e disperati per la pioggia fine ma fitta che sta scendendo e dopo la tradizionale foto di gruppo parte spontaneo l’inno nazionale italiano sotto gli occhi increduli e diciamo anche un po’ incazzati dei francesi.

L’area di partenza brulica giá di numerosi concorrenti, l’aria che si respira è elettrizzante.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12Succ.Fine »

Pagina 2 di 2


WebDesign polipotto